Le pillole dimagranti funzionano?

Tutti sappiamo che per perdere peso bisogna cambiare la propria alimentazione e fare più esercizio fisico. Questo però, per la maggioranza delle persone, risulta essere troppo difficile / noioso / faticoso / eccetera eccetera… e richiede mesi o anni di impegno costante.

Perché allora non provare una pillola che promette di accelerare questo processo, senza fare grossi cambiamenti nel proprio stile di vita?

Quando una persona decide di perdere peso, la fase iniziale è fondamentale perché è proprio qui che la maggior parte delle persone decide di abbandonare il percorso. Sono molti gli ostacoli da superare e, sapendo di poter contare su un aiuto, diventa tutto più semplice e aumentano le probabilità di successo.

Vediamo ora in che modo le pillole dimagranti possono aiutare chi vuole dimagrire…

Danno più energia

Per una persona sedentaria, iniziare ad andare in palestra richiede un sacrificio enorme. Bisogna affrontare i blocchi psicologici, la vergogna per la propria forma fisica, lo sforzo durante gli esercizi e la stanchezza al rientro. Com’è possibile affrontare tutto questo per chi è già stanco dopo una giornata passata in casa o in ufficio?

Alcune pillole dimagranti possono dare un grosso aiuto in questo, aumentando i livelli di energia, allontanando la stanchezza e rendendo quindi più facile affrontare gli sforzi fisici richiesti dalla nuova routine.

Sarà possibile quindi fare di più, sentendo di meno la stanchezza. Niente male, vero?

Riducono l’appetito

Fare la dieta non piace a nessuno: è estremamente difficile rinunciare ai propri cibi preferiti e resistere ai morsi della fame. Prima o poi capita a tutti di cedere e solitamente accade con i soliti snack fuori pasto che vanificano gli sforzi fatti a tavola.

Assumendo una pillola antifame questo problema scompare quasi senza accorgersene: la fame arriva dopo e il senso di sazietà arriva prima. È quindi molto più semplice mangiare di meno: basta ascoltare il proprio corpo e poggiare la forchetta quando si sente lo stomaco pieno.

Bloccano i carboidrati

Per molte persone, soprattutto in Italia, rinunciare a pane e pasta è impossibile: i carboidrati sono così legati alla nostra cultura che pensare di farne a meno è un’utopia.

Le pillole blocca carboidrati agiscono legandosi alle molecole di carboidrati nello stomaco e rendendoli inassimilabili dall’intestino, in questo modo è possibile ridurne l’assunzione senza rinunciare ai propri piatti preferiti.

Bloccano i grassi

Come ben sanno gli amanti della buona cucina, i cibi senza grassi perdono il loro sapore e lasciano il palato insoddisfatto, portando spesso a reintegrare la loro mancanza con cibi ancora più grassi e insalubri.

Con le pillole blocca grassi è possibile ridurre i grassi assimilati senza ridurre i grassi ingeriti. Il principio attivo delle pillole si combina all’interno dello stomaco con le molecole grasse, formando una sorta di gel che non può essere assorbito e quindi viene espulso naturalmente.

Bruciano calorie

Il segreto delle persone che possono mangiare tanto senza ingrassare è il metabolismo: avendolo molto alto il loro fisico brucia più calorie rispetto ad una persona con il metabolismo basso. E questo avviene continuamente, sia durante l’attività fisica che a riposo (persino durante il sonno).

Le pillole termogeniche pongono fine a questa discriminazione e consentono a tutti di avere metabolismo alto. È sufficiente assumerle per bruciare più calorie durante qualsiasi attività quotidiana, da quelle più rilassanti fino a quelle più estenuanti.

Non è troppo bello per essere vero?

Per quanto sia tutto vero, quanto affermato in precedenza, è necessario fare qualche cambiamento nel proprio stile di vita se si vogliono ottenere risultati buoni e soprattutto duraturi.

Il timore che molte persone hanno è quello di riprendere tutti i chili persi nel giro di poco tempo dalla fine del trattamento. Questo effetto è possibile, ma può essere evitato utilizzando le pillole come un ausilio al dimagrimento, non come unico mezzo di dimagrimento.

In altre parole, il modo migliore per dimagrire velocemente senza riprendere i chili persi è sfruttare l’effetto delle pillole dimagranti per modificare gradualmente il proprio stile di vita, adottando un’alimentazione più sana e un regime di esercizio fisico appropriato.

Per molte persone fare un cambiamento del genere da un giorno all’altro sarebbe improponibile, ma con gli integratori giusti diventa finalmente realtà.

Lascia un commento